ServiziMenu principaleHome
Home > Abstract submission > Guida alla compilazione

Guida alla compilazione

Per iniziare la procedura di abstract submission è necessario registrarsi indicando:

  • nome,
  • cognome,
  • recapito telefonico
  • indirizzo email.

Quest’ultimo verrà utilizzato per ricevere le comunicazioni relative al servizio e come username per accedere al sistema. Queste informazioni possono essere modificate successivamente nella pagina del profilo dell’utente.

All’indirizzo email prescelto si riceverà un messaggio automatico di conferma dell’avvenuta iscrizione contenente la password per autenticarsi nell’area dedicata.

Effettuato il login, il sistema permette di inserire un nuovo abstract e di visualizzare gli abstract già inseriti dall’utente, che potrà modificare i dati fino alla deadline per la chiusura dell’abstract submission.

La procedura guidata prevede 7 fasi:

  1. Inserimento dati Primo Autore
  2. Indicazione dell’Area Tematica
  3. Inserimento Titolo
  4. Inserimento Testo
  5. Inserimento Parole Chiave
  6. Inserimento dati Co-Autori
  7. Invio

I dati possono essere inseriti parzialmente, in tutte o solo in alcune delle fasi richieste; il sistema salva automaticamente le informazioni inserite per il completamento in un momento successivo.

I campi obbligatori in ciascuna sezione sono evidenziati da un asterisco (*).

Nella pagina “4. Testo” è possibile inserire il testo dell’abstract, redatto in lingua inglese, utilizzando l’apposito strumento di videoscrittura; il testo dovrebbe essere strutturato in modo da comprendere le seguenti 4 sezioni: Background, Material (patients) and methods, Results, Conclusions.

Non sarà possibile inserire più di 2500 caratteri, compresi spazi ed eventuali tabelle.
Non è prevista la possibilità di inserire immagini o grafici.

Nella fase “7. Invio” vengono visualizzati tutti i campi obbligatori che non sono stati ancora debitamente compilati. In questa fase della procedura è anche possibile scaricare un file PDF che contiene tutte le informazioni inserite.

Non è possibile inviare due abstract con lo stesso titolo; inoltre il sistema non permette di inviare più abstract con il medesimo primo autore. Sono ammessi non più di 20 co-autori per abstract.

Solo una volta che tutte le informazioni obbligatorie sono state inserite è possibile completare la procedura di invio dell’abstract cliccando sull’apposito pulsante “INVIA QUESTO ABSTRACT AD AIOM” nella pagina “7. Invio”.

Si prega di indicare nello spazio “Note per l'invio” se il lavoro è già stato presentato ad altri congressi nazionali o internazionali in quanto ne sarà tenuto conto in fase di valutazione.

Nello stesso spazio “Note per l'invio” è possibile anche dichiarare un eventuale conflitto di interesse riguardante gli autori dell’abstract.


Late-breaking abstract (LBA)

Abstract relativi a studi in corso, che, a giudizio del Presentatore, implichino rilevante impatto nella pratica clinica o migliore comprensione della patologia (es. studi di fase III, studi di fase II in patologie o sottopopolazioni rare, rilevanti analisi di fattori prognostici e/o predittivi, etc.), possono essere presentati come contributi scientifici al XIX Congresso Nazionale AIOM nella categoria Late-breaking abstract segnalandolo attraverso l'apposita casella, nella fase "7. Invio". Per maggiori informazioni clicca qui o scarica il documento completo Call for abstracts in formato PDF.


Il sistema invia una comunicazione email che notifica l’avvenuta ricezione dell’abstract.

OGNI MODIFICA SUCCESSIVA AL RICEVIMENTO DI QUESTA EMAIL DEVE ESSERE CONFERMATA COMPLETANDO NUOVAMENTE LA PROCEDURA DI INVIO, CLICCANDO SUL PULSANTE “INVIA QUESTO ABSTRACT AD AIOM” NELLA PAGINA “7. Invio”.

È necessario conservare copia della email di avvenuta ricezione quale documentazione dell'avvenuta trasmissione dell'abstract.

Qualora non si ricevesse suddetta email è necessario contattare la segreteria organizzativa Aiom Servizi al numero 06.855.3259 - Sig.ra Valentina Mazzoni - o via email all'indirizzo valentina.mazzoni@aiomservizi.it.

È fortemente raccomandato salvare una copia dei dati inviati, scaricando il riepilogo generato automaticamente in PDF.

L’utente si assume la responsabilità per l’accuratezza dell’abstract inviato in tutte le sue parti, attestando che il primo autore e i co-autori concordano con i contenuti dello stesso.

Il non rispetto delle suddette istruzioni farà sì che l’abstract venga eliminato da ogni forma di selezione, indipendentemente dal suo contenuto scientifico.