ServiziMenu principaleHome
Home > Abstract submission > Late-breaking abstract

Late-breaking abstract (LBA)

Abstracts relativi a studi in corso, che, a giudizio del Presentatore, implichino rilevante impatto nella pratica clinica o migliore comprensione della patologia (es. studi di fase III, studi di fase II in patologie o sottopopolazioni rare, rilevanti analisi di fattori prognostici e/o predittivi, etc.), possono essere presentati nella categoria LBA.

Saranno presi in considerazione per la categoria LBA esclusivamente contributi per i quali, non essendo ancora disponibili i risultati definitivi all’atto della sottomissione, sia però possibile l’invio, entro le ore 14.00 del 21 maggio 2018, di una versione preliminare indicante il razionale, i metodi dello studio e il tipo di risultati attesi 

Lavori che, alla data del XX Congresso Nazionale AIOM, saranno stati già pubblicati (anche online) o presentati ad altri congressi nazionali e/o internazionali NON potranno essere accettati come LBA. Nel caso in cui l’abstract contenga dati aggiuntivi e/o aggiornati rispetto alla versione precedentemente già pubblicata e/o presentata a congresso, la versione preliminare deve indicare chiaramente quali aggiornamenti (es. maggiore durata del follow-up, endpoints precedentemente non presentati) sono previsti nella versione finale e questi devono rispettare i criteri indicati in apertura di questo documento.

Il Presentatore della versione preliminare di LBA, segnalata al momento dell’invio nel campo apposito (fase 7 procedura dell’abstract submission online), riceverà entro luglio 2018 l'eventuale approvazione del Comitato Scientifico per procedere alla presentazione della versione finale entro le ore 14.00 di lunedì 10 settembre 2018; tale termine non è in nessun caso da considerarsi come un'estensione del termine di presentazione per altre tipologie di abstract.

In caso di mancata sottomissione della versione finale dell’abstract entro la scadenza indicata, l’abstract sarà considerato automaticamente NON presentato.

Abstract presentati come LBA ma non accettati per la presentazione della versione finale riceveranno entro luglio 2018 la comunicazione della mancata approvazione. Tali abstract saranno respinti e per essi non è prevista pubblicazione in alcuna forma.