ServiziMenu principaleHome
Home > In evidenza > Invito del Presidente AIOM

Invito del Presidente AIOM

 XIX Congresso AIOM

Scarica il programma preliminare in formato PDF

Scarica la scheda di iscrizione in formato PDF


Gentili Soci,

con immenso piacere vi invito a partecipare al XX Congresso Nazionale AIOM, che si svolgerà anche nel 2018 nella accogliente e funzionale cornice di Roma.

Il XX Congresso coinciderà con il 45° anniversario della fondazione di AIOM, avvenuta a Milano nel novembre 1973. Proprio grazie all’intuizione di questi colleghi nonché all’entusiasmo e al lavoro incessante dei soci guidati negli anni dai Presidenti e dai Consigli Direttivi che si sono succeduti abbiamo oggi l’AIOM che sognavamo: moderna, vivace, punto di riferimento per il mondo oncologico scientifico, per le Istituzioni, per i pazienti e le associazioni dei pazienti, per i mass media, per ESMO e per ASCO.

"The best care for every patient": rappresenta il filo conduttore di questo XX Congresso. Si parlerà di prevenzione, diagnosi, trattamento, follow up, assistenza, sempre nell’ambito di una visione multidisciplinare. Si andrà quindi dall’illustrazione dei dati epidemiologici del cancro in Italia al censimento aggiornato al 2018 delle strutture oncologiche italiane, alla presentazione delle Linee Guida AIOM 2018 (elaborate con metodologia GRADE e stilate con l’impegno di centinaia di professionisti e oltre 30 società scientifiche) e delle Raccomandazioni per la gestione clinica e laboratoristica dei test biomolecolari per assicurare trattamenti personalizzati ai nostri pazienti in tutto il territorio nazionale.

Ampio spazio, nell’ambito di una rivisitazione del format congressuale, verrà dato alla comunicazione dei risultati della ricerca oncologica italiana, alle novità in ambito di immunoterapia e di target therapy. E grande attenzione verrà dedicata ai giovani oncologi che all’interno del XX Congresso avranno i loro spazi per dibattere tematiche e controversie.
In questi ultimi 15 anni abbiamo infatti coltivato e con grande attenzione e costanza seguito una folta schiera di giovani oncologi, che oggi rappresentano il vanto e l’orgoglio di AIOM. E proprio per loro AIOM si deve impegnare a definire sempre con maggior chiarezza e decisione il ruolo dell’oncologo medico ed il ruolo dell’oncologia medica all’interno di un sistema sanitario nazionale che si sta ri-organizzando (costituzione delle Reti Oncologiche Regionali). Così come diventa sempre più importante, anzi essenziale, continuare un proficuo e costruttivo confronto con le Istituzioni sanitarie nazionali e regionali.

L’intensificata attenzione alla vita delle persone dopo il cancro, persone che aumentano di anno in anno, ci sollecita a continuare a collaborare con le associazioni dei pazienti e del volontariato per comprendere i nuovi bisogni e trovare nuove risposte assistenziali. E nell’ambito di una giornata precongressuale avremo modo di facilitare un confronto tra pazienti, associazioni dei pazienti ed oncologi.

Spero di incontrarvi numerosi a Roma. Il nostro congresso nazionale è l’occasione per confrontarci, aggiornarci e costruire insieme e con entusiasmo un AIOM sempre più coesa e pronta a rispondere alle sfide della medicina moderna.

Stefania Gori
Presidente AIOM 2017-2019