ServiziMenu principaleHome
Home > Programma > Crediti ECM

Crediti ECM

Per il presente congresso è stata fatta domanda di accreditamento per medicochirurgo e per infermiere presso la Commissione Nazionale per la Formazione Continua in Medicina (ECM) del Ministero della Salute.

L’accreditamento del congresso medico è stato effettuato per singola giornata.

  • 27 OTTOBRE N. 1,8 CREDITI ASSEGNATI
  • 28 OTTOBRE N. 2,4 CREDITI ASSEGNATI
  • 29 OTTOBRE N. 1,8 CREDITI ASSEGNATI

Accreditamento per Medico Chirurgo con discipline in Oncologia, Cardiologia, Ematologia, Gastroenterologia, Malattie dell’Apparato Respiratorio, Radioterapia, Chirurgia Generale, Ginecologia ed Ostetricia, Urologia, Anatomia Patologica, Radiodiagnostica.
Accreditamento per Biologo, Dietista e Farmacista con disciplina in Farmacia Ospedaliera.

Per il convegno infermieri è stato effettuato un unico accreditamento.

  • 28 e 29 OTTOBRE N. 2,7 CREDITI ASSEGNATI

È operativo un servizio di rilevazione elettronica delle presenze effettuato attraverso portali ad alto scorrimento. È possibile in ogni momento verificare personalmente con il proprio badge magnetico le ore di presenza accumulate presso il Desk ECM.

Per conseguire i crediti relativi alla giornata è necessario garantire la propria presenza nella misura del 75%.

All’atto della registrazione ogni congressista ha ricevuto una cartellina contenente una scheda recapiti (si ricorda che la compilazione della stessa è obbligatoria al fine di ricevere i crediti ECM) e le schede di valutazione. Il partecipante deve compilare esclusivamente le schede relative alle giornate cui ha partecipato effettivamente e riconsegnarle al temine alla postazione ECM presso la segreteria congressuale.

Tutti gli attestati riportanti i crediti ECM, dopo attenta verifica della partecipazione e dell’apprendimento, saranno disponibili on-line a partire dal 15 gennaio 2018.

Il partecipante potrà ottenere gli attestati con i crediti conseguiti collegandosi al sito internet www.aiom.it e seguendo le semplici procedure ivi indicate.

I Relatori del convegno avranno diritto a n. 1 credito formativo per ogni mezz’ora continuativa di docenza, indipendentemente dai crediti attribuiti al convegno.