ServiziMenu principaleHome
Home > INFORMAZIONI > AIOMNEWS > ASPETTANDO IL CONGRESSO - 29 SETTEMBRE 2022 > “IL DIRITTO ALL’OBLIO” NELLA GIORNATA PRECONGRESSUALE

“IL DIRITTO ALL’OBLIO” NELLA GIORNATA PRECONGRESSUALE

La giornata precongressuale, come ormai è abitudine al Congresso Nazionale AIOM, sarà interamente dedicata a un convegno della Fondazione AIOM venerdì 30 settembre dalle 14.30 alle 17, presso la Sala Bramante 8 e 9 al Marriott. Il tema scelto quest’anno è “L’oncologia e i diritti da difendere”. Dopo i saluti di Giordano Beretta, si affronterà il tema legato alla principale campagna di Fondazione AIOM del 2022 “Il Diritto all’oblio”. Una campagna che intende sottolineare quanto sia necessario adottare provvedimenti legislativi in Italia, al pari di quanto è già stato effettuato negli altri Paesi come Francia, Spagna, Belgio, per garantire ai pazienti colpiti da alcune forme di tumore di poter omettere di dichiarare di essere stati colpiti da una neoplasia, al momento di chiedere un mutuo per la casa, stipulare una assicurazione sulla vita, adottare un figlio, essere assunti.

La campagna promossa da Fondazione AIOM e AIOM, ha avuto una grandissima adesione da parte delle Associazioni dei pazienti, non solo quelle rappresentate nel Consiglio di Amministrazione di Fondazione AIOM, ma anche delle principali operanti a livello nazionale come la LITL, AIL, Alleanza contro il cancro, ecc. E’ partita una raccolta firme online che ha raccolto ad oggi oltre 95.000 adesioni. L’obiettivo è raccoglierne 100.000 per poterle poi consegnare al Presidente della Repubblica chiedendo al nuovo Parlamento l’adozione di un provvedimento legislativo.

Si tratta di un atto di civiltà – sottolinea il presidente di Fondazione AIOM Giordano Beretta – è importante garantire a questi ex pazienti gli stessi diritti di una persona colpita da una neoplasia.

Nel corso del convegno si analizzerà la legislazione sui diritti dei pazienti oncologici guariti, per un confronto fra Europa e Italia, e Nicla La Verde esporrà il dato epidemiologico: a quanti pazienti oggi viene negato il diritto all’oblio. Interverranno anche Antonella Campana, vicepresidente della Fondazione AIOM, con il tema: assicurazione sulla vita, quanto costa la malattia, e ovviamente il presidente Beretta per parlare del futuro di #iononsonoilmiotumore.