ServiziMenu principaleHome
Home > VIRTUAL MEETING > Newsletter congressuali > DOMANI IN AUDITORIUM LA CERIMONIA INAUGURALE DEL CONGRESSO

DOMANI IN AUDITORIUM LA CERIMONIA INAUGURALE DEL CONGRESSO

Si inizia con il Presidential Address e verranno poi consegnati i premi AIOM

Domani a partire dalle 17 si terrà in diretta on line la cerimonia inaugurale del XXII congresso nazionale AIOM. L’evento sarà moderato da Giordano Beretta (Presidente AIOM) e Saverio Cinieri (Presidente Eletto AIOM). Comincerà, come di consueto, con il Presidential Address nel quale saranno illustrato gli obiettivi che nei prossimi mesi intende raggiungere la Società Scientifica. 
“Il tema del congresso è stato pensato e deciso prima dell'emergenza Covid-19 e tuttavia via la pandemia lo ha reso ancora più rilevante - sottolinea Giordano Beretta, presidente nazionale AIOM -. Il titolo del congresso 2020 è, infatti, ricerca, accessibilità e organizzazione. Rappresentano i tre pilastri sia per curare i nostri pazienti che per il nostro sistema sanitario nazionale. E sono anche i tre pilastri su cui si deve fondare l’oncologia medica per attuare il suo ruolo istituzionale, garantire ai pazienti la miglior terapia disponibile e mantenere la copertura universale del sistema sanitario governando tutto l’universo della problematica cancro”.

Terminato l’intervento del presidente Beretta sarà poi la volta della Lettura Magistrale. Quest’anno verrà svolta da Nello Martini e intitolata “Ricerca, Accessibilità, Organizzazione”. A seguire i vertici istituzionali di AIOM consegneranno, come di consueto, i premi AIOM 2020. Tre diversi e ambiti riconoscimenti che ogni anno sono indirizzati a tre specialisti che si sono distinti per il loro lavoro. Domani quindi conosceremo i nuovi vincitori del premio “Gianni Bonadonna” alla carriera, del premio “Promozione dell’attività di ricerca clinica in Italia” e del premio “Dino Amadori”. Faranno seguito alle premiazioni i saluti delle Autorità e dei rappresentati dell’Istituzioni nazionali che partecipano alla cerimonia. Alle 19.15 sarà invece consegnato il premio “Giovanni Maria Pace” che ogni anno viene assegnato a due giornalisti che si sono contraddistinti per la loro attività d’informazione in ambito oncologico.

Domani mattina si terrà la Giornata di Fondazione AIOM che quest’anno accenderà i riflettori sull’attività fisica. Uno stile di vita che può contribuire a ridurre sia l’incidenza di cancro nei cittadini italiani che il rischio di recidiva tumorale e di morte nelle persone che già hanno avuto una diagnosi di cancro. Il webinar sarà in diretta da Roma dalle ore 10.30 e verrà moderato da Fabrizio Nicolis e Maria Emilia Bonaccorso.

Prima della cerimonia inaugurale (dalle 15.00 alle 16.30) si terrà la cerimonia di premiazione del Premio AIOM - Fondazione AIOM 2020 per il miglior Cortometraggio italiano sul tema “Oncologia e Cinema”. L’evento sarà moderato da Giordano Beretta, Saverio Cinieri e Claudia Santangelo (Consigliere di Fondazione AIOM).